Knotes

Knotes
taccuinomaglia.blogspot.com

domenica 11 marzo 2012

Tra le designers che preferisco c'é Carol Feller. Irlandese, di Cork, creatrice di modelli ispirati alla tradizione nordica (motivi Aran, trecce, ecc.).

Prediligo i suoi patterns perchè richiamano alla mia mente i paesaggi naturali ancora incontaminati dell'Irlanda e poi perchè vi ritrovo applicate tecniche particolari che
rappresentano una parte importante del suo stile.

Come avevo già scritto in un post precedente, ho apprezzato molto il suo libro Contemporary Irish Knits, tanto che uno dei miei ultimi lavori é stato Glengesh.


Devo aggiungere che ogni volta che trovo, sfogliando una rivista, un suo modello, la tentazione di prendere in mano i ferri é troppo forte.

Stavolta é stato il turno di Wragby cardigan, pubblicato su Knitscene Winter 2011:







Realizzato con filato baby alpaca (acquistata da Campolmi- Firenze)





Le particolarità di questo modello top-down sono:

  • il davanti ha una parte lavorata a legaccio sulle maglie riprese  lungo i lati del davanti destro, dello scollo e del  davanti sinistro. Il collo é reso più ampio, e quindi rovesciabile, da una serie di aumenti:

particolare del collo (parte sotto)




particolare del collo (parte sopra)


  • il cardigan è avvitato e ha il bordo inferiore stondato sul davanti (tecnica delle short-rows):




  • le maniche sono raglan e questo é l'effetto visibile in corrispondenza degli aumenti (ottenuti lavorando k1f&b ai lati del marker separatore):



Che cosa posso aggiungere?
il modello é molto comodo, ha un'ottima vestibilità e ho intenzione di lavorarlo di nuovo in una versione estiva, con un filato in cui vi sia anche la seta.


Buona settimana!

3 commenti:

  1. Bellissimo! Ti invidio la velocita!

    RispondiElimina
  2. Bello! Mi piacerebbe farne uno così!

    RispondiElimina
  3. Grazie, Donna. Grazie, Anna. Sono felice di ricevere simili apprezzamenti da due bravissime knitters come voi!
    Abbracci.

    RispondiElimina